Accentuazione depressione e diminuzione capacita' operativa seguita a

06 marzo 2007

Accentuazione depressione e diminuzione capacita' operativa seguita a




03 marzo 2007

Accentuazione depressione e diminuzione capacita' operativa seguita a

Mi chiamo Luigi e sin da ragazzo, dopo ogni eiaculazione, notavo sempre una diminuita capacita' operativa: rallentamento della funzionalita' muscolare della dita nella scrittura manuale, difficolta' di espressione vocale, difficolta' mnemoniche, rallentamento della capacita' ideativa. Adesso, con l'avanzare dell'eta' (ho 66 anni), tali disturbi si sono ulteriormente accentuati. Faccio presente che il desiderio sessuale e' ottimo, anche se l'erezione non e' quella degli anni giovanili e una buona stimolazione la facilita enormemente. Un valente medico di Napoli, credo ora scomparso, (era un urologo, anche perche' all'epoca la sessuologia era ancora agli albori), quando avevo 18 anni mi ordino' un farmaco a base di testosterone ( testoviron) che mi arreco' qualche beneficio. Mi puo' dare qualche consiglio? Soffro di Ipertensione arteriosa ottimamente controllata farmacologicamente ( cardioaspirina, atenololo 50 mg. die, Karvea 150 mg. die, feloday 10 mg. die). Grazie.

Risposta del 06 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
viste le informazioni cliniche che ci fornisce, potrebbe essere utile una rivalutazione del suo quadro ormonale con dosaggio ematico del testosterone totale e di quello libero. Alla sua età potrebbe essere utile anche valutare il suo "fattore prostatico" con una ecografia e il dosaggio del PSA. Con queste indagini poi bisogna consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa