Acne

05 aprile 2007

Acne




02 aprile 2007

Acne

Salve, sono un ragazzo di 19 anni, e ho sofferto un anno fa di acne sulla parte inferiore del mento. . . . . Il dermatologo mi diede una cura che mi face passare il problema (sebodetergente, panoxyl gel, e un'altra pomata, e un'antibiotico credo). Ma ci sono settimane dove rispuntano brufoli sul mio viso, nn so se sotto forma di acne poichè sono sporadici e sparsi, e di numero limitato; certe settimane invece dove il mio viso rimane pulito completamente, e certe, come questa, spuntano. . . . . . E sto utilizzando, quando mi rispuntano, sebodetergente e panoxyl gel una volta al giorno sulla zona infetta. . . . . Volevo chiederle se è giusto come sto facendo, oppure occorre che faccia altro? Grazie mille M.

Risposta del 05 aprile 2007

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LAINO


occorre ben altro per curare la sua acne.
Carissimi Saluti e si rivolga al Dermatologo per la diagnosi del tipo di acne e la conseguente terapia specifica.
Ad oggi esiste un presidio terapeutico piuttosto innovativo che può accompagnare la terapia di base : mi riferisco alla LUCE PULSATA AD ALTA INTENSITA' CON MANIPOLO PER ACNE ATTIVA, la quale sta recando molti benefici.

Segreteria info 06. 70497813

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Pelle


Vedi anche:


Ultimi articoli
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
21 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
19 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
Psoriasi
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Psoriasi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube