Adenocarcinoma prostata

04 luglio 2017

Adenocarcinoma prostata




30 giugno 2017

Adenocarcinoma prostata

Ho 68 anni Diagnosi: PSA 6, 5 ng/ml DRE negativa TRUS negativa 1: Due biopsie prostatiche di cm 1, 8 e cm 1, 2 con focale atrofia e lieve focale flogosi cronica stromale perighiandolare 2: Due biopsie prostatiche di cm 2, 3 e cm 1, 2 con focolaio di proliferazione microacinare atipica riferibile ad adenocarcinoma acinare score di Gleason 3+3=6 (gruppo prognostico 1) 3: Due biopsie prostatiche di cm 1, 5 e cm 0, 8, la maggiore occupata per mm 1 (6, 7 %)da proliferazione microacinare atipica riferibile riferibile ad adenocarcinoma acinare score di Gleason 3+3=6 (gruppo prognostico 1) 4: Due biopsie prostatiche di cm 1, 4 e cm 1, 2 con focale atrofia ed intensa e focale flogosi acuta e cronica stromale perighiandolare, intraepiteliale e intraluminale e focolai di PIN di alto grado. 5: Due biopsie prostatiche di cm 1, 8 e cm 1, 5 con focale atrofia e moderata flogosi acuta e cronica stromale perighiandolare ed intraepiteliale 6: Due biopsie prostatiche di cm 1, 7 e cm 1, 6 con focale atrofia ed intensa intensa e focale flogosi acuta e cronica stromale perighiandolare ed intraepiteliale. DOMANDA: Mi devo affidare alla robotica oppure all'intervento convenzionale "a cielo aperto" ? Grazie infinite Giorgio

Risposta del 04 luglio 2017

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Salve, la prostatectomia laparoscopica robotassistita è attualmente il gold standard.

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube