Agitazione e cardiopatia ischemica

15 dicembre 2015

Agitazione e cardiopatia ischemica




11 dicembre 2015

Agitazione e cardiopatia ischemica

Mio padre ha 76 anni e una cardiopatia ischemico progressiva. Ha fatto un un by pass 15anni fa e prende vari medicinali per la circolazione. Ultimamente mostra sempre più agitazione e mania di persecuzione verso noi familiari soprattutto sbalzi di umore; a volte esce all' improvviso e e a volte invece sembra tranquillo. Un mese fa ha avuto una polmonite forte atipica e al pronto soccorso vaneggiava. Dicevano che dissociarsi è normale in certi stati. Ha sempre avuto carattere ma ora la situazione sembra fuori controllo. Mi può dare un consiglio? Portarlo da un neurologo sarebbe difficile (si rifiuta ); forse la cardiopatia può essere la causa o anche un inizio di demenza senile? Grazie mille

Risposta del 15 dicembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi dispiace, ma non sono in grado di dare una risposta precisa ai suoi quesiti, perché ho pochi elementi a disposizione e non mi ha detto quale terapia segue per il cuore e la circolazione. Il minore afflusso di sangue al tessuto cerebrale può essere causa di quei disturbi, ma credo proprio che sia necessario anche un parere da parte dello specialista neurologo. Dovrebbe cercare la maniera di portarci suo padre.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube