Alimentazione e tè

30 agosto 2014

Alimentazione e tè




15 luglio 2014

Alimentazione e tè

Gentile dott. , ho saputo che il tè può contenere, oltre a caffeina e a sostanze benefiche tipo polifenoli, flavonoidi, ecc. , anche alluminio, poichè è risaputo che l'alluminio è tossico per il sistema nervoso centrale, vorrei chiederle se quindi esiste un rischio per la salute bere abitualmente tè ;. Grazie anticipatamente.

Risposta del 30 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


GENTILE PAZIENTE TRACCE DI ALLUMINIO SONO PRESENTI IN MOLTI CIBI ED ANCHE IN FARMACI PRODOTTI PER L'IGIENE ETC PER CUI BEVA TRANQUILLO IL SUO TE'. LA QUANTITA' IMPORTANTE DI ALLUMINIO E' CONTENUTA IN ALCUNI FARMACI COME GLI ANTIACIDI SE UTILIZZATI PER LUNGHI PERIODI. VEDO CHE E' ATTENTO ALL'INTOSSICAZIONE DA METALLI PESANTI : A QUESTO PROPOSITO LE CONSIGLIO DUE VOLTE L'ANNO DI ASSUMERE L'ALGA CLORELLA CHE E' UNO SCAVENGER OTTIMO PER I METALLI PESANTI. LE RICORDO CHE ANCHE L'ACIDO MALICO PRESENTE NELLA MELA E L'AGLIO HANNO ATTIVITA' CHELANTE IN PROPOSITO
BUONA GIORNATA

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Alimentazione




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube