Allergie di stagione

06 maggio 2007

Allergie di stagione




03 maggio 2007

Allergie di stagione

Buongiorno, il mio problema si trova in casa, infatti sono allergico ai pollini, ma mentre all'esterno riesco a respirare quasi normalmente, all'interno, evidentemente a causa di una maggiore concentrazione, la situazione peggiora sensibilmente. Volevo chiedere quali accorgimenti si possono prendere per migliorare la situazione, magari per diminuire la concentrazione di pollini in casa, a parte i vari farmaci e vaccini esistenti in commercio. Grazie per l'attenzione dedicatami. Buona giornata P. L.

Risposta del 06 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LAINO


e' MOLTO SEMPLICE:
basta affidarsi ad un dermatologo-allergologo per eseguire i PRICK TEST INALANTI:

questo semplice ed immediato test (effettuato in tutti i centri specializzati del mondo) è sicuro indolore ed ad altissima sensibilità e serve per vedere se e quali Allergie respiratorie (POLLINI O POLVERI) ci sono.

Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Pelle




Vedi anche:
Ultimi articoli
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa