Alterazione esami

28 luglio 2008

Alterazione esami




25 luglio 2008

Alterazione esami

gentile dottore, è normale una lieve alterazione di valori ematici (colesterolo, cpk e che) a seguito dell'assunzione di paroxetina da circa 2 anni? Quali problemi possono insorgere e quali soluzioni? Grazie

Risposta del 28 luglio 2008

Risposta a cura di:
Dott. MAURO MILARDI


Innanzi tutto bisognerebbe essere sicuri dell'associazione tra il farmaco e le dette alterazioni ematiche. In ogni caso sarà cura del medico che le ha prescritto il farmaco controllare periodicamente il quadro ematochimico, valutando di conseguenza.

Dott. Mauro Milardi
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Psicologia
ANCONA (AN)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube