Alzheimer e modalità di somministrazione pastiglie

10 febbraio 2012

Alzheimer e modalità di somministrazione pastiglie


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


27 gennaio 2012

Alzheimer e modalità di somministrazione pastiglie

buonasera. la mia domanda e' la seguente: somministrando a mia madre di 84 anni una pastiglia di seroquel R. P. da 50 mg. al mattino e una alla sera, volevo sapere se somministrarle spezzate possono creare danni. grazie

Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa LOREDANA SUTERA


Negli anziani che hanno disturbi nella deglutizione spesso si ricorre alla somministrazione delle compresse frantumate per evitare soffocamenti. Le compresse di Seroquel possono essere frantumate senza alterare la loro efficacia. Cordiali Saluti

Dott. Ssa loredana sutera
Specialista attività privata
Specialista in Geriatria
Palermo (PA)


Ultime risposte di Terza età

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Demenze senili: l'analisi del sangue aiuta nella diagnosi
Terza età
14 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Demenze senili: l'analisi del sangue aiuta nella diagnosi
Salute degli over-65: i web forum di febbraio promossi da Guna
Terza età
04 febbraio 2021
Notizie e aggiornamenti
Salute degli over-65: i web forum di febbraio promossi da Guna