Amilasi elevate

28 aprile 2017

Amilasi elevate




27 aprile 2017

Amilasi elevate

Gent. Mo dott, ultimamente in data 24/4/2017 ho fatto un esame di routine e mi sono accorta che la amilasemia é leggermente superiore ai valori normali ( fono a 100) io ho 136. Il mio medico di famiglia mi ha detto che non mi devo preoccupare con questi valori perché le cause possono essere diverse escludendo a priori una forma di pancreatite e di stare attenta all'alimentazione perché più dipendere anche da infezioni intestinali, ghiandole salivari virus ecc. . Mi ha ordinato per sicurezza un'ecografia all'addome. Mi devo preoccupare? O fare altri esami? Grazie per una cortese risposta.

Risposta del 28 aprile 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono perfettamente d' accordo con il suo medico. Il pancreas non c'entra, consideri quel valore ancora nei limiti della norma. Non deve far altri esami.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube