Analisi e diverticoli

06 novembre 2006

Analisi e diverticoli




04 novembre 2006

Analisi e diverticoli

Gentili professori, sono una ragazza di 35 anni e nelle ultime analisi del sangue (fatte nel giro di 1 anno) ho riscontrato sempre gli stessi valori alterati, vorrei avere informazioni a riguardo. Nel primo esame del sangue: piastrine; 403 E+09/L (valore di riferimento 150-400) e mentre nelle urine; proteine 20 mg/dL(riferimento inferiore a 15) e urobilinogeno 1, 00 mg/dL ( inferiore a 0, 20) con presenza di muco, alcuni batteri e cellule basse vie. Nel secondo esame solo delle urine; proteine 30 (mg/dL) e urobilinogeno 1, 00 (mg/dL) con presenza di ossalati. Nel terzo esame con raccolta urine nelle 24 ore: piastrine 402, clearance; 132, 96 mL/min (riferimento 65-115/1, 73 mq) e birilubina totale: 1, 22 mg/dL (rif. 0, 20-1, 10) e 20, 8 umo1/L (rif. 3, 4-18, 8). . Infine nell’ultimo esame del sangue; proteine 448, birilubina totale 1, 68 mg/dl e 28, 7 umo1/L, leucociti 10, 05 e nelle urine urobilinogeno 0, 20. Anche dall’esame del pap test si è riscontrato un quadro infiammatorio. Potete dirmi qualcosa in merito? Ho un dolore costante al fianco sinistro da tanti anni e finalmente da poco hanno scoperto che si tratta di diverticoli al colon alcuni con aspetto stirato e ipertonia del sigma discendente, può essere legato a questo? Grazie dell’attenzione.

Risposta del 06 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Certo la presenza di una diverticolosi può spigare la sintomatologia dolorosa da lei descritta. Ma è sempre necessario una visita medica a conferma di questa mia affermazione.

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Risposta del 06 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Dovrebbe fare ulteriori accertamenti: bilirubina frazionata, gamma-GT, markers per le epatiti virali, ecografia addome superiore. La sintomatologia dolorosa probabilmente soltanto dai diverticoli, mentre la proteinuria è connessa con un infezione urinaria che deve curare previa urinocoltura con antibiogramma.
Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa