Anemia sideropriva

24 gennaio 2006

Anemia sideropriva




21 gennaio 2006

Anemia sideropriva

Salve, ho da diversi anni quasi da sempre problemi di anemia sideropriva con valori di Hb che periodicamente arrivano intorno a 8-9, sideremia 20 e ferritina 2-3, inoltre è sempre presente una discreta microcitemia, ipocromia e anisopoichilocitosi. Faccio terapia marziale di ferro ormai quasi ininterrottamente sia per os che per via endovenosa con scarsi risultati per i valori di Hb che difficilmente rientrano nei valori normali. Tutte le analisi effettuate fino ad ora non mi hanno aiutato a capire la causa. Ho fatto oltre a quelle di routine l'elettroforesi dell'Hb che è risultata normale, visita ginecologica ed ecografia pelvica, anticorpi anti celiachia tutto risulta nella norma. ( Forse può essere utile sapere che sofrro di dolori muscolari un pò in tutto il corpo e che in passato ho avuto problemi di TAS e Ves molto alti ora però rientrati, mi è rimasta solo una febbricola periodicamente). Vi ringrazio anticipatamente per la cortesia che vorrete usarmi nella risposta al mi quesito.

Risposta del 24 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Il precedente di una vivace reazione anticorpale verso lo streptococco, consiglierebbe un tampone faringeo alla ricerca di una possibile persistente infezione Infatti l' Anemia può essere conseguenza di un'infezione cronica.
La febbricola deporrebbe per un'infezione cronica, ed in questo senso andrebbero approfondite le ricerche.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube