Aneurisma fusiforme dell'aorta

25 luglio 2014

Aneurisma fusiforme dell'aorta




23 luglio 2014

Aneurisma fusiforme dell'aorta

buongiorno a tutti i cordialissimi dottori volevo un consulto dato che sono una persona molto ansiosa e preoccupata mi chiamo salvatore ieri ho eseguito un esame: eco addome completo e nell'ecografia è uscito un aneurisma fusiforme dell'aorta addominale sottorenale di 31 mm di diametro sul piano trasverso è di 42mm sul piano longitudinale con minima apposizione trombotica di parete. Volevo sapere cortesemente a cosa vado incontro? Poi nel susseguirsi dell ecografia e stato trovato un formazione iperecogena di 16 mm compatibile con angioma cos'è nello specifico e può causarmi conseguenze mi scuso ma ho paura spero presto una vostra risposta! Distinti saluti.

Risposta del 25 luglio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dimentichi il piccolo angioma epatico, che difficilmente le potrà dare fastidio. L'aneurisma dell'aorta, invece, va controllato. Il consiglio è quello di rivolgersi a un chirurgo vascolare perchè credo che prima o poi si dovrà programmare l'intervento, che potrebbe anche essere limitato all'apposizione di uno stent, cioè di un piccolo tubi cinto di plastica che la mette al sicuro da possibili ulteriori lesioni.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube