Angioma

24 giugno 2013

Angioma




22 giugno 2013

Angioma

RM ADDOME INFERIORE CON MDC
TECNICA
Esame eseguito impiegando sequenze T1 TSET2 e SPIR T2 pesate nel piano
assiale sagittale e coronale e completato con acquisizioni Ti pesate dopo
m. d. c.
La documentazione dell'esame è fornita su CD.
Vescica a pareti regolari.
Non linfoadenomegalie pelviche.
Prostata nei limiti morfovolumetrici.
RM ADDOME SUPERIORE CON MDC
TECNICA
Esame eseguito impiegando sequenze FFET1, DP/ TSET2 e SPIR T2 pesate nel piano
assiale e coronale e completato con acquisizioni Ti pesate dopo m. d. c. con tecnica dinamica.
La documentazione dell'esame è fornita su CD.
Al controllo attuale la formazione nodulare di 16 mm di diam. nel contesto del lobo sinistro epatico
appare invariata: la somministrazione di m. d. c. con tecnica dimamica mostra potenziamento di segnale della
lesione di tipo centripeto. reperto suggestivo per la natura ipervascolare della stessa (angioma cavernoso)
Non si rilevano alterazioni di segnale a carico del restante parenchima
epatico e splenico.
Pancreas e surreni nella norma:
Reni a segnale omogeneo
Non linfoadenomegalie addomino-retroperitoneali

Risposta del 24 giugno 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Se la domanda che voleva porre è se deve preoccuparsi o no, la risposta è no. Ora che la diagnosi è fatta, in futuro potrà fare dei controlli solo con l'ecografia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa