Angioma fegato

06 maggio 2019

Angioma fegato


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


01 maggio 2019

Angioma fegato

Ho 33 anni in gravidanza ho scoperto di avere un angioma al fegato di 7 mm. Può diventare maligno? cosa devo fare?

Risposta del 06 maggio 2019

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO GIORDANO


Salve, l'angioma epatico da lei riferito in genere è assolutamente benigno e tende a rimanere anche stabile nelle sue dimensioni. Tra le cause di tale proliferazione benigna di vasi a livello epatico vengono indicaie gravidanza per il molto probabile aumento estrogenico, familiarità, uso di pillole anticoncezionali.
Se esso è asintomatico, di dimensioni non >, non disloca gli organi vicini, allora basta solamente evitare traumi, astenersi da alcol, fumo, FANS, soprattutto aspirina, prediligendo per febbre e dolori il paracetamolo, evitare il sovrappeso, che può causare una steatoepatite.
A scopo puramente precauzionale, le consiglio ogni 1 - 2 anni un controllo ecografico. Consiglio finale: non preoccuparsi, bensì solo occuparsene nella giusta misura Bye

Antonio Giordano

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa