Anorgasmia

16 gennaio 2006

Anorgasmia




13 gennaio 2006

Anorgasmia

l'anno scorso ho subito un'isterectomia totale e sono caduta, anche per precedenti gravi problemi familiari che ho dovuto affrontare da sola, in una fase di depressione. sono sotto cura con antidepressivi (elopram 20 mg. 1 cpr. al giorno ed alprazolam 0, 50 al mattino e 0, 25 mezzogiorno e sera). dal punto di vista ginecologico la terapia sostitutiva è a base di fitoestrogeni (fitoclim). da dopo l'intervento ho raggiunto solo TRE volte l'orgasmo. la psichiatra sostiene che potrebbe essere a causa del farmaco ELOPRAM che, sostiene, ormai possiamo anche sospendere. potrebbe essere anche un fattore psicologico o che?. so che il mio compagno soffre di non riuscire a soddisfarmi e vorrei potergli dare questa gioia. che cosa mi consiglia? grazie anticipatamente

Risposta del 16 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Mi sembra che le osservazioni fatte dal suo psichiatra siano da tenere presenti e quindi conviene valutare cosa succederà alla sospensione dell'antidepressivo. Vista comunque la sua storia clinica, si può pensare che ci sia stata anche una componente psicologica come concausa nello scatenare il suo disturbo e, se il problema dovesse continuare dopo la sospensione dell'antidepressivo, potrrebbe essere utile consultare anche uno psicologo esperto in problemi sessuali. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa