Ansia di viaggiare

21 novembre 2002

Ansia di viaggiare




Domanda del 18 novembre 2002

Ansia di viaggiare


Egregio Dottore, ultimamente mi si è accentuata l' Ansia che ho sempre provato quando ho programmato un viaggio (prevalentemente di lavoro) . A cosa può essere dovuta? Considerando che a me fa piacere incontrare i colleghi di lavoro di altre sedi.
Ringrazio per la risposta.
Risposta del 21 novembre 2002

Risposta di MAURO MILARDI


Questo avviene quando una situazione, nel caso il viaggio di lavoro, innesca un pensiero per noi ansiogeno. Il pensiero in questione è abbastanza immediato e non è facile che noi ne prendiamo coscienza. provi a farci caso. Potrebbe trattarsi della preoccupazione di sentirsi adeguato con le prestazioni lavorative nei confronti dei colleghi, oppure......
Potrebbe anche essere collegato a precedenti esperienze negative collegate ad un viaggio di lavoro.........

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo