Ansia e attacchi di panico

27 febbraio 2006

Ansia e attacchi di panico




23 febbraio 2006

Ansia e attacchi di panico

Ma come si fa a diagnosticare ad un soggetto attacchi d' Ansia o di panico?? si va per esclusione dopo avergli fatto fare tutte le dovute analisi???
distinti saluti

Risposta del 27 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Solitamente durante l'attacco si fanno esami per escludere un problema al cuore. Escluso questo la diagnosi va posta non soloper esclusione, ma anche sulla base della raccolta accurata di dati specifici di natura sia clinica che anamnestica.
Mentre durante l'attacco è doveroso fare accertamenti per escludere un Infarto, poi è inutile accanirsi con esami numerosi e inutili che fanno solo perdere tempo.
Infatti chi soffre di attacchi di panico sta veramente male e credo abbia il diritto di accedere il più velocemente possibile alle giuste cure.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa