Ansia e manifestazioni psicosomatiche

14 gennaio 2007

Ansia e manifestazioni psicosomatiche




09 gennaio 2007

Ansia e manifestazioni psicosomatiche

Salve! Io sono una ragazza di 18 anni e l anno scorso ho trascorso i sei mesi peggiori della mia vita per vari problemi personali e non. Anche dopo un periodo di Depressione, durante il quale mi sono relegata in casa o preferivo uscire da sola, e dopo alcuni tentativi di suicidio, sono riuscita a "risolvere" i miei problemi. E' passato un anno da quel periodo e da un po'di tempo presento sintomi quali tachicardia, respiro affannato, Ansia e ultimamente dermatiti dovute, a quanto dicono i medici, a stress. Eppure in questo momento non ho particolari problemi da affrontare e quindi questi sintomi sono in un certo senso immotivati. Potrebbero legarsi agli avvenimenti passati (come problemi non risolti)?? Come posso fare ad eliminare questi problemi che mi impediscono una vita serena, in quanto mi tengono sveglia la notte e il giorno sono più stanca che mai. Grazie.

Risposta del 14 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


potrebbero certamente essere legati a problemi del passato che non si sono ancora risolti. io le consiglierei di valutare l'ipotesi di fare una psicoterapia o comunque sentire anche il parere di uno psichiatra, affinchè non si ripresentino i gravi problemi del passato.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
17 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube