Ansia? momentanea? perchè?

26 aprile 2005

Ansia? momentanea? perchè?




20 aprile 2005

Ansia? momentanea? perchè?

Gentile dottore, circa 2 mesi fa penso di aver avuto il primo attacco di ansia (credo da panico). Riassumo il mio ultimo anno: ho avuto prob di salute non molto gravi a dir la verità che però mi hanno dato non poco fastidio, da circa 3 mesi ho ridotto il numero di sigarette giornaliere fino a smettere circa 2 mesi fa. Da 2 mesi a oggi ho degli attacca, ho paura di diventare "pazzo", ho dei momenti di disagio e ho la sensazione di "testa vuota" e tendo a pormi delle domanda assurde sulla vita. Ora le voglio chiedere: questa ansia è dovuta al fatto di aver messo di fumare? dei problemi che ho avuto nell'ultimo anno? Mi passerà o devo curarmi? La ringrazio anticipatamente

Risposta del 26 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


la sua domanda potrebbe essere fatta anche al contrario: lei fumava per non sentire l'anisa?
Sono sicura che rivolgendosi ad uno specialista lei possa trovare una soluzione al suo problema che idnubbiamente può essere aggravato dal fatto che non ha più l'apporto di nicotina, ma che con ogni probabilità era presente, anche se non riconosciuto, da prima.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)



Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Mente e cervello
15 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Mente e cervello
05 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Omega 3 e vitamina B: gli integratori per il cervello
Mente e cervello
24 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Omega 3 e vitamina B: gli integratori per il cervello