Ansia o cardiopatia ?

13 gennaio 2019

Ansia o cardiopatia ?




09 gennaio 2019

Ansia o cardiopatia ?

Salve, ho 33 anni non fumo e non bevo, non pratico sport è sono in leggero sovrappeso. Ultimamente sto avvertendo extrasistole specie dopo pranzo, cosi ho deciso di fare una visita. Durante l'elettrocardiogramma è risultato Ritmo sinusale 94 bpm, Int PR : 140 ms, Dur QRS :86 ms, QT/QTc: 311/363 ms, assi P-R-T: 137-26-30, Avg RR: 635 ms, QTcB: 390ms, QTcF : 361 ms. Il medico ha detto di stare tranquillo che si tratta un po di ansia e stress, ma non convinto ho fatto pure un ECG e il risultato è stato questo: VS :DTf mm47 SIV: mm9 FE : 66% Radice Aoritca : mm32 Atrio sinistro : mm30 Ventricolo sinistro normale per dimensioni interne e per spessori parietali. Non grossolane alterazioni della cinesi segmentaria. Funzione sistolica globale conservata. Radice Aortica, atrio sinistro e sezioni di destra nei limiti. Seminulari aortiche e lembi mitralici normoconformati. Non segni di versamento pericardico. Al color doppler : non curve velocitometriche doppler patologiche. Ho fatto anche le analisi del sangue; Glicemia 70 - Colesterolo totale 153 - Colesterolo HDL 52 - Ratio Coresterolo totale HDL 2, 9 - Colesterolo L. D. L diretto 62 - Omocisteina 11, 6 - Trigliceridi 49 Mi sono comprato anche il saturimetro da dito e a riposo ogni tanto lo misuro ed ho Ossigeno 98-99 e Battiti tra 78-80. Si tratta davvero di ansia o devo fare analisi piu' specifici ? Cordiali saluti.

Risposta del 13 gennaio 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Gli esami strumentali ( ecg ed ecocardiogramma ) sono normalissimi. Così pure gli esami del sangue e i parametri vitali ( ossigenazione ). Probabilmente la sua digestione è un po' laboriosa e in questi casi - nei soggetti predisposti - possono comparire delle extrasistoli, per certi riflessi attraverso il nervo vago. Soggetti predisposti significa anche eventualmente ansiosi, come sembra sia lei. Provi a fare dei pasti più piccoli come quantità e più facilmente digeribili. Serviranno anche per il suo sovrappeso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube