Anticorpi antispermatozoi

14 dicembre 2005

Anticorpi antispermatozoi


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


11 dicembre 2005

Anticorpi antispermatozoi

Gentile dottore ho letto la sua risposta in relazione all'argomento in oggetto. Anche a mio marito, nonostante 3 anni prima avesi gia' concepito una bimba) dopo una serie di analisi sono stati riscontrati anticorpi antispermatozoi (IBT ig A 65%-Ig g 100%-Igm 0). Abbiamo anche provato per 2 volte l'inseminazione assistita sensa risultato. Esistono cure per evitare l'inseminazione (FIVET) oppure vale ancora la pena ripetere l'inseminazione assistita? La ringrazio anticipatamente

Risposta del 14 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Oltre che la presenza di anticorpi antispermatozoi è importante considerare anche tutta la vostra situazione clinica di coppia. A volte, se una FIVET non ha dato risultati, si ricorre ad un'altra tecnica che prevede la selezione di un solo spermatozoo e la sua iniezione in un ovocita precedentemente prelevato (ICSI). Queste strategie terapeutiche purtroppo non possono essere decise attraverso una e-mail. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa