Antidolorifici in paziente con diverticoli

28 agosto 2014

Antidolorifici in paziente con diverticoli




26 agosto 2014

Antidolorifici in paziente con diverticoli

Buongiorno, gentili Dottori, ho 36 anni e mi è stata diagnosticata, circa 4 mesi fa, una diverticolite non complicata e attualmente seguo una terapia di Normix 7 gg mese seguito da probiotici 7 gg mese (tra circa un mese, su suggerimento del gastroenterologo, comunque mi sottoporrò a una colonscopia virtuale per confermare la diagnosi). Vi contatto per avere chiarezza sull'uso di antidolorifici. Ho sporadici dolori alla cervicale e mal di testa e in questi casi ho sempre assunto, secondo la disponibilità, Moment 200, Aspirina 500 o Aulin (non assumo paracetamolo dato che circa 15 anni fa a seguito dell'assunzione di Tachipirina durante una mononucleosi mi si è gonfiata una mano). Quindi ho sempre usato Aspirina o Moment anche in caso di febbre durante le sindormi influenzali (chiaramente se superiore a 37, 5). Vorrei sapere se è controindicato l'uso sporadico (si parla di poche unità l'anno) di FANS con i diverticoli, nel caso sapere quale è più indicato o, al limite, quali sono le alternative (in caso di febbre e/o dolori).

Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione e porgo Cordiali Saluti


Risposta del 28 agosto 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, in presenza di diverticoli non è controindicato l'uso di FANS.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube