Apertura a scatto

15 gennaio 2006

Apertura a scatto




09 gennaio 2006

Apertura a scatto

Buongiorno, ho 43 anni e da anni soffro di prostatite che costantemente si manifesta dopo periodi di latenza che durano anche mesi. Ho, a seguito di questa infiammazione, subito già quattro interventi per la disostruzione dell'uretra a seguito di una stenosi uretrale bulbare. Ora a distanza di circa un anno e mezzo e da un mese circa, durante la minzione, il flusso urinario per circa due giorni si riduce e poi, per una inevitabile sovrappressione che svolgo nel tentativo di vuotare la vescica, ho la sensazione di una apertura a scatto ( collo vescicale ? ) dopo di che il flusso si ristabilizza. Cosa pensa possa essere e cosa mi consiglia di fare ? grazie

Risposta del 15 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


I disturbi da lei lamentati sembrano essere strettamente collegati alla sua storia clinica. Le consigliamo di ricontattare gli specialisti che la stanno già seguendo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa