Apnee del sonno

05 maggio 2006

Apnee del sonno




02 maggio 2006

Apnee del sonno

Gentile Dottore, occasionalmente mi capita di svegliarmi di soprassalto dal sonno profondo in preda a una vera e propria crisi respiratoria accompagnata all'orrenda sensazione di soffocamento e mi occorrono diversi secondi per tornare a respirare normalmente. Il disturbo è presente dalla seconda infanzia (da quando ne ho memoria) anche se per fortuna l'ho sempre avvertito di rado (una media di una volta ogni 8-12 mesi) e per questo forse sottovalutato. Nell'ultima settimana, invece, mi è successo per ben tre volte e per questo sono un po' preoccupata. Mi sono documentata sui sintomi e sui meccanismi delle classiche apnee del sonno da russamento ma non sono certa che il mio disturbo rientri in quel quadro clinico (anche fisicamente non rientro nei parametri descritti e non soffro affatto di sonnolenza diurna). Può darmi un'indicazione utile per saperne di più? Grazie per la cortese risposta che vorrà fornirmi. Cordiali saluti.

Risposta del 05 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
penso che sia utile consultare un Otorinolaringoiatra.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube