Aritimie

23 dicembre 2019

Aritimie




17 dicembre 2019

Aritimie

salve, visita card. Ed ecg ottob. Nella norma solo soffio fisiologico. Ecocardiogramma:ventricolo sx di normali dimensioni con regolare cinesi sedimentaria parietale e regolare funzione sistolica. Atrio sx di nor. Dimensione. Atrio dx e ventricolo dx di nor. Dimensione. PICCOLO ANEURISMA DELLA FOSSETTA OVALE CON PROTRUSIONE IN ATRIO DX DI CIRCA 6. 2 MM E VEROSIMILE MICROSOLUZION E DI CONTINUITA';SIV apparentemente integro. Aorta ascendente di nor. dimensione, regolare box di apertura valvolare aortica;n. D. R. da dichiarare a carico delle valvole atrio-ventricolari. Lieve ispes. Del pericardio posteriore senza scollamento degno di nota. FLUSSIMETRIA COLOR DOPPLER:regol. Afflusso ventricolare sx, alla flussimetria transvalvolare mitralica regolare rapporto E/A e piccolo jet di ricurgito non emodinamicamente significativo insufficienza della Tricuspide di grado lieve con Vmax di ricurgito 1. 91 m/s, reg. Afflusso ventricolare dx, PAPs stimata 24. 6 mmhg. Sottosforzo nov. 2019:in basale ritmo sinusale regolare, in esercizio tendenzialmente eccessivo incremento cronotropo, non turbe del barmodromotropismo, non sintomi e/o modifiche ST-T di significato ischemico. Accettabile il profilo pressorio. Neg. Per ischemia miocardica da sforzo fino al carico di lavoro sostenuto, risposta cronotropa di tipo ipercinetico, 2BEV nel recupero. ECG 24 ore ok. R. M. Encefalo ed angio R. M. nel 2018:neg. Per ischemia o quant'altro. Tsa a nov. 2019:ateromasia non significativa tortuosità vertebrale. Ho spesso aritimia/cardiopalmo ogni gge più volte al gg ed a volte per più secondi al punto che mi sento come svenire, non perdo mai i sensi. Questa cosa mi preoccupa e mi crea ansia. Fatto anche RX torace a dic. 2019 ok+visita penumologica con spirometria semplice per fame d'aria e a volte affaticamento. Non so più cosa fare e se devo fare altro così non posso continuare. Ultimamente mi vedo più magra e con occhiaie accentuate e a volte stanca. Analisi fatti un mese fa nella norma. Grazie

Risposta del 23 dicembre 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Forse l' esame che non ha ancora fatto e che sarebbe utile, è l' elettrocardiogramma dinamico per 24 ore. Per capire meglio se esiste una aritmia e di quale tipo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube