Aritmia

28 dicembre 2017

Aritmia




Domanda del 23 dicembre 2017

Aritmia


Qualche mese fa mi sono rivolta ad un cardiologo in quanto mi capitava di avvertire per qualche volta al giorno dei battiti anomali. Dalla visita non era emerso nulla di rilevante (ho eseguito ecg e ecocardio). Dagli esami del sangue risultava un valore basso del potassio. Ho quindi assunto polase per alcuni giorni. Per qualche mese è andata meglio ma da alcuni giorni i sintomi sono ritornati. Mi sembra di avere un nodo in gola e questi battiti anomali li avverto di più dopo aver mangiato o anche solo bevuto. Ho ripreso il polase ma non noto miglioramenti. Cosa posso fare? Devo tornare dal cardiologo? Quale potrebbe essere la causa?
Risposta del 28 dicembre 2017

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Consiglierei di farsi prescrivere l' elettrocardiogramma per 24 ore ( Holter ), per capire la natura delle aritmie.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Misurare la pressione è importante, i risultati dello screening in farmacia
Cuore circolazione e malattie del sangue
17 ottobre 2018
Notizie e aggiornamenti
Misurare la pressione è importante, i risultati dello screening in farmacia
Stenosi aortica, terapie meno invasive con la procedura TAVI
Cuore circolazione e malattie del sangue
15 ottobre 2018
Notizie e aggiornamenti
Stenosi aortica, terapie meno invasive con la procedura TAVI
Malattie delle valvole cardiache: cause, sintomi e cure
Cuore circolazione e malattie del sangue
25 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Malattie delle valvole cardiache: cause, sintomi e cure