Aritmia

09 marzo 2019

Aritmia





05 marzo 2019

Aritmia

Volevo sapere nella FAP in cuore sano idiopatica che capita ogni 2/3 anni e rientra al PS con farmaci e non supera mai le 24 ore va trattata con anticoagulanti. Maschio 53 anni no iperteso atri e valvole normali tiroide normale.

Risposta del 09 marzo 2019

Risposta a cura di:
Dott. FABIO TRECATE


A mio giudizio la fibrillazione atriale richiede il trattamento anticoagulante, oggi sono disponibili i NAO, farmaci decisamente più maneggevoli dei dicumarolici, la questione diventerà più importante tra qualche anno quando la fibrillazione potrebbe essere non più "occasionale"

Dott. Fabio Trecate
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Fisiatria
Specialista in Geriatria
Milano (MI)
Risposta del 09 marzo 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono d' accordo con il collega, nell' iniziare una terapia anticoagulante con uno dei nuovi farmaci per via orale.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli