Arnica e rinoplastica

09 febbraio 2007

Arnica e rinoplastica




05 febbraio 2007

Arnica e rinoplastica

Riguardo l'arnica ci sono pareri contrastanti soprattutto su dose e somministrazione, devo subire un'intervento di rinoplastica, e consigliano di prendere l'arnica, facendo una ricerca su internet nei vari forum, c'è chi consiglia 1000CH in un'unica dose subito prima l'intervento e poi 200Ch 3 granuli 4 volte al giorno; C'è chi inizia 15 gg prima con 30Ch 3 granuli 3 volte al dì, aumentando la dose fino a 5 granuli al dì, e poi continua dopo l'intervento, chi inizia una settimana prima con 200CH 3 volte al dì o addirittura con le fialette. Cosa mi consiglia lei? Per un risultato efficace e che riduca al minimo il gonfiore del post operatorio?

Risposta del 09 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Io preferisco basse diluizioni, le alte servono per traumi psichici:
Arnica 7 CH 5 granuli 2 volte al dì il giorno precedente l'intervento, 5 granuli ogni 1-2 ore il giorno dell'intervento e diradare man mano che il dolore ed il gonfiore diminuiscono.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa