Arrossamento glande

20 marzo 2019

Arrossamento glande





02 novembre 2017

Arrossamento glande

circa dieci giorni fa ho avuto un rapporto orale( per l'esattezza mi è stato fatto). Già durante il rapporto avevo sentito un leggero fastidio e subito dopo avevo notato un piccolo rossore al lato del glande, suppongo causato dai denti. il giorno dopo il segno era ancora evidente (tra l'altro con piccola crosticina). Il rossore c'è ancora, nella stessa zona. ho provato a usare una crema, ma vedo che si attenua quando faccio semplicemente la doccia con normale sapone. Possibile che si tratti di un fungo? (quanto tempo ci vuole perché si attenuino i segni di un morso??). Con masturbazione il rossore aumenta e torna evidente. cordialmente, david.

Risposta del 20 marzo 2019

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Salve, sembra essere più un fatto traumatico. I tempi di ripresa sono circa di 2-3 settimane

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Test di valutazione della funzione erettile
23 gennaio 2019
Notizie e aggiornamenti
Test di valutazione della funzione erettile
Disfunzione Erettile
23 gennaio 2019
Patologie mediche
Disfunzione Erettile
Attività fisica e calo del testosterone
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone