Artrosi acromion-claveare

11 agosto 2014

Artrosi acromion-claveare




03 agosto 2014

Artrosi acromion-claveare

Buongiorno, dopo mesi di dolore alla spalla dx ho eseguito RM, l'ortopedico che ho consultato mi ha consigliato l'intervento. Se possibile gradirei un vs cortese parere.
Artrosi Acromion-Claveare con osteofita che entra in conflitto con il tendine sovraspinoso che non mostra segni di rottura ma che presenta segnale disomogeneo nel tratto inserzionale. Coesiste quota fluida tra il ventre del muscolo sovraspinoso e la glena omerale. Non si rilevano alterazioni di morfologia e dell'intensità di segnale a carico delle restanti strutture tendinee della cuffia dei rotatori. Regolare intensità di segnale del CLB con piccola alterazione simil-geodica lungo il suo decorso. Non segni di versamenti intra-articolare.

Risposta del 11 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente,
in caso di Artrosi acromion claveare, prima di ricorrere all'intervento chirurgico, che ha percentuali di riuscita abbastanza ridotte, bisogna ricercare la causa di tale patologia (sport, lavoro ecc. ) per eliminarla e poi ricorrere a terapia fisica tipo ultrasuoni, onde d'urto, correnti tens. . .
Ricorra ai consigli di uno specialista in fisiatria.
Se vuole mi riscriva per informarmi del decorso della patologia.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube