Ascesso perianale

10 maggio 2016

Ascesso perianale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


04 maggio 2016

Ascesso perianale

La diagnosi del referto istologico della colonscopia recita così: Frammenti di mucosa colorettale con intenso infiltrato infiammatorio linfomononucleato e granulocitario della lamina propria, distorsione ghiandolare, criptite, microascessi criptici, iperplasia rigenerativa, diminuzione dell'attività mucipara, fissurazioni e microerosioni superficiali. Reperti morfologici indicativi per una diagnosi di malattia infiammatoria cronica intestinale in fase attiva.
Cosa vuol dire? Cosa ho?

Risposta del 10 maggio 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'esame istologico indica la presenza di una infiammazione di una certa entità. Difficile dire, senza conoscere l'esito della colonscopia, se si tratta di una Colite ulcerosa o un tipo di Morbo di Crohn, ma certo deve recarsi subito dal suo medico per iniziare la terapia antinfiammatoria.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI