Asplenia e coronavirus

17 marzo 2020

Asplenia e coronavirus




28 febbraio 2020

Asplenia e coronavirus

Buonasera, Ho 41 anni e mi e' stata asportata la milza per anemia sferocitica all'eta' di 15 anni. Ho fatto le vaccinazioni consigliate compreso il solito vaccino antinfluenzale. Da quando ho appreso la notizia della diffusione del coronavirus sono molto in ansia. La mia domanda e' questa: vorrei sapere se l'asplenia rientra tra le condizioni di rischio di complicanze in caso di contagio. Grazie

Risposta del 17 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott.ssa LUISA CAPPANNOLI


Dopo splenectomia è stata rilevata una maggiore predisposizione a sepsi da BATTERI I prevalentemente pneumococco, meningococco, hemophilus, ma non ci sono dati che indichino una maggiore predisposizione a complocanze da malattie virali.
Per maggiori approfondimenti:
http://www. Informazionisuifarmaci. It/asplenia-e-complicanze-infettive

Dott. Ssa Luisa Cappannoli
Continuità Assistenziale
Specialista in Malattie infettive
Castelnuovo di Porto (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube