Asportazione cistifellea bile da fluidificare stati diarroici e vomito

24 ottobre 2014

Asportazione cistifellea bile da fluidificare stati diarroici e vomito


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


19 ottobre 2014

Asportazione cistifellea bile da fluidificare stati diarroici e vomito

buonasera, dal 2011 a mia figlia è stata asportata la cistifellea, con conseguente calcolo nel coledolo e screzio pancreatico. Molte visite post operatorie in cura dal gastroenterologo e dal ginecologo xchè a volte ci sono periodi senza mestruo da circa tre mesi accusa forti dolori al basso ventre, pancia gonfia vomito e diarrea ha fatto analisi feci negative nel sangue è risultata alterata la pcr non sanno indirizzarci siamo disperate! tra ginecologo e gastroenterologo. . . Aiutateci indirizzateci informateci! grazie! Mangiare è diventato un incubo!
Anna Di Francesco

Risposta del 24 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La PCR elevata significa che c' è una infiammazione in qualche organo. Bisognerebbe capire quale, completando gli esami anche con gli altri indici infiammatori e con un esame delle feci che si chiama calprotectina fecale. Chieda al gastroenterologo se non è il caso di eseguire anche una colonscopia

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI