Astenospermia

20 marzo 2007

Astenospermia




17 marzo 2007

Astenospermia

caro dottore e da un po che io e mia moglie cerchiamo un bebe'. . . . Ma niente. . . Puo darmi un suo parere su questi esami: Volume : 1, 85 ph: 7, 9 aspetto: torbito coagulo :presente fluidificazione : completa dopo 50 min coagoli: assenti viscosita' normale Concentrazione nemaspermica. 62 milioni conta all' eiacolo 114, 7 mil. spermioagglutinazioni : numerosi cfistalli di spermina : rari eritrocidi :3 per campo lecociti : 12 per campo cellule rotonde 6 per campo. motilita' totale alla prima ora 46 % rapida 4% lenta 8% mototita' discinetica ed agitatoria 34% immobbili 54% motilita' totale alla 2 ora 38 % Forme tipiche 38% forme immature 20% forme atipiche 42% anomalie osservate:macrocefalia, testa amorfa, coda arrotolata, coda angolata, testa a palla, acefalia Eosin test 55% Test ipo-osmotico 50% Volevo sapere se con questi risultati mi moglie possa rimanere incinta?la ginecologa di mia moglie mi ha prescritto il fertiplus. Dimenticavo di dire che 8 anni fa sono stato operato di varicoeceli. . . . Ho fatto Ecolordoppler dove si evince solo un grado lieve a dx. . Cosa mi consigli, vi rigrazio tantissimo. Buona Giornata.

Risposta del 20 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
una astenozoospermia, cioè una riduzione della motilità degli spermatozoi, potrebbe essere dovuta al varicocele, anche se già operato. Bisogna a questo punto consultare un andrologo, esperto in patologia della riproduzione umana, e con lui studiare in modo diretto la sua situazione clinica e poi impostare la terapia più mirata.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa