Astenozoospermia

15 luglio 2005

Astenozoospermia




12 luglio 2005

Astenozoospermia

SALVE DR. LE RIFERISCO I DATI DEL MIO PRIMO SPERMIOGRAMMA: PH 7, 9 VOLUME 3. 2 ML TOTALE SPERMATOZOI 320 MILIONI MOBILITA' PRIMA ORA: PROGRESSIONE RAPIDA 20% PROGRESSIONE LENTA 40% IMMOBILI 40% SPERMATOZOI MORTI 35% SECONDA ORA: PROG RAPIDA 15%, PROG LENTA 45% IMMOBILI 50% MORFOLOGIA NORMALE 55% ANOMALIA TESTA 20% ANOMALIE COLLO 10% ANOMALIE CODA 15% UNA CURA A BASE DI ARGININA PU0' AIUTARE? HO LETTO CHE GLI SPERMATOZOI HANNO UNA VELOCITA' MEDIA DI 2mm AL MINUTO ED AVENDO UN PENE INFERIORE ALLA LUNGHEZZA MEDIA ( 11 CM IN EREZIONE )OCCORRE UN TEMPO MAGGIORE DI PERCORSO PER ARRIVARE NELL'UTERO?

Risposta del 15 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Il quadro seminale da lei presentato è praticamente normale. Confermi la situazione con un altro esame del liquido seminale e contatti un andrologo. Non vi è nessuna relazione tra lunghezza del pene ed eventuali problemi di fertilità. Comunque se desidera avere più informazioni su questi temi, le consiglio la lettura del bel manuale scritto dalla dra Elisabetta Chelo: "Quando i figli non arrivano" CIC Edizioni Internazionali, Roma. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube