Aumento prolattinemia

24 maggio 2008

Aumento prolattinemia




20 maggio 2008

Aumento prolattinemia

Buon giorno dottore. Mia figlia ha avuto la prima mestruazione nel marzo 2007 (13 anni di età - 47 Kg - altezza 1, 65). Successivamente ha avuto un secondo ciclo in agosto. Poi si è fermata fino a marzo 2008, quando ha avuto la terza mestruazione. Dai vari esami ematici eseguiti, è risultata una prolattinemia pari a 28, 5 ng/ml e, ripetuto l'esame a distanza di due mesi circa, è risultato un valore pari a 37, 8 ng/ml. Si può già sospettare un micro adenoma ipofisario e, se così fosse, quale tipo di accertamenti si dovrebbero fare? Grazie.

Risposta del 24 maggio 2008

Risposta a cura di:
Dott. SALVATORE DI GRAZIA


L'aumento della prolattina può essere dovuto a varie cause, anche ad un adenoma ipofisario per escludere il quale è necessario un esame (TAC o RMN cranio) specifico.
L'irregolarità del ciclo potrebbe essere dovuta a questo aumento.
Esistono comunque diverse terapie che risolvono anche definitivamente il problema.
Saluti.

Dott. Salvatore Di Grazia
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CATANIA (CT)

Ultime risposte di Salute femminile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa