Azatioprina in gravidanza

07 agosto 2013

Azatioprina in gravidanza




05 agosto 2013

Azatioprina in gravidanza

Vorrei chiedere un parere per quanto riguarda l'assunzione di azatioprina in gravidanza.
Ho 33 anni e assumo azatioprina da novembre del 2009 e attualmente sono incinta di 10 settimane +3.
Dato che non sono stati effettuati molti studi sull'azatioprina vorrei fare un'amniocentesi per sicurezza.
Vorrei sapere se la mia scelta è avventata e sbagliata o se può essere consigliabile nella mia situazione.
Un'altra cosa: nel caso facessi l'amniocentesi avrei più possibilità di un'altra donna di contrarre delle infezioni assumendo un immunosopressore?
Grazie
Martina

Risposta del 07 agosto 2013

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


il testo dellla domanda è incompleto tuttavia gli studi disponibili in letteratura non fanno ipotizzare un aumento del rischio riproduttivo di base in seguito all'esposizione ad azatioprina nel primo trimestre di gravidanza. Gli effetti neonatali emato immunologici (trombocitemia leucopenia) principlalmente non è chiaro se siano attribuibili specificatamente alla azatioprina o ad altri farmaci usati in associazione o alla malattia di base

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa