Azoospermia a seguito di varicocele

14 giugno 2006

Azoospermia a seguito di varicocele


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


10 giugno 2006

Azoospermia a seguito di varicocele

Buongiorno, il 1 Febbraio, dopo aver valuato il mio spermiogramma, l'andrologo mi ha disgnosticato un varicocele essenziale sin. Il 10 dello stesso mese sono stato operato. Il giorno 7 di Giugno ho voluto eseguire un nuovo esame del liquido seminale, e dall'esame è risultato 0 spermatozoi. Prima dell'operazione avevo indubbiamente problemi ma ora sono molto peggio!!E' una situazione permanente o no?Ci sono rimedi?Grazie

Risposta del 14 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
come era la situazione prima dell'intervento? Che tipo e che grado di varicocele aveva? Queste ed altre informazioni cliniche nonchè una rivalutazione clinica diretta potranno eventualmente chiarire la sua dispermia.
Comunque, se desidera avere più informazioni dettagliate e chiare su queste problematiche, le consiglio la facile e semplice lettura del manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma.
Auguri ed un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa