Battiti accelerati

23 marzo 2015

Battiti accelerati




16 marzo 2015

Battiti accelerati

Buongiorno dottore,
la contatto in merito a dei dubbi molto forti che nutro verso le mie condizioni cardiache.
Faccio utilizzo di betabloccante Atenololo 100mg, assumendone una mezza compressa al giorno dopo colazione.
In questi giorni però ho avuto un aumento del battito cardiaco, infatti sopratutto al mattino, il mio cuore raggiunge fino agli 85/90 battiti.
Dopo l'assunzione della pasticca, si regolarizza circa dopo un ora, arrivando dai 68/71 battiti.
Premetto che questo problema l'ho iniziato a notate dopo essere stato influenzato quasi due settimane fa, infatti i battiti arrivavano fino a 95.
La cosa che mi spaventa, è che il più delle volte non li sento aumentati, ma li scopro con l'applicazione del mio smartphone, che mi hanno detto essere affidabile.
Giovedi 20, ho un visita dal cardiologo, ma prima di allora vorrei qualche rassicurazione in più. Premetto che il cardiologo mi ha visitato lo scorso settembre 2014.
Vorrei capire se questi battiti sono patologici o psicologici, portati dall'Ansia.
Ho notato in anche che i battiti del mio cuore arrivano ad 86 dopo aver cenato.
Pressione mia solitamente 130/80 o 135/83-85.
Distinti saluti.

Giorgio

Risposta del 23 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Quando riceverà questa risposta, sarà già andato dal cardiologo e sono sicuro che le avrà detto di non preoccuparsi, perché la sua frequenza cardiaca è nei limiti della norma.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube