Battiti cardiaci elevati

10 febbraio 2006

Battiti cardiaci elevati




02 febbraio 2006

Battiti cardiaci elevati

salve, mi chiamo paolo 39 anni, prima di affrontare il mio problema una breve premessa - circa 9 anni fà per lo stress ho avuto un aumento di battiti cardiaci elevato, dopo visite specialistiche mi si dice che il mio cuore e sanissimo e che le exstrasistole e gli attacchi di panico che mi colpiscono sono dovute all'ansia, mi sono sottoposto a cure pschiatra. Il problema di fondo è che quando sono sotto stess o che devo affrontare situazioni spiacevoli (discussioni animate problemi di lavoro o anke condominiali, familiari che si fanno male) il cuore mi schizza a battere vertiginiosamente in un attimo mi ritrovo che non posso neake parlare. per favore mi potete indicare se il mio disturbo e curabile e da quale categoria medica (centri specializzati) grazie

Risposta del 10 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa CRISTIANA CECCHI


Lei dice che si è sottoposto a cure psichiatriche ma non dice se tuttora è in terapia. Prende ancora farmaci? Ha fatto una psicoterapia?
Se è ancora in cura farmacologica potrebbe essere necessario un aumento del dosaggio o un cambio del farmaco ma per questo si deve rivolgere al suo psichiatra. Inoltre dalle poche informazioni che ha dato a mio parere potrebbe trarre giovamento da un trattamento psicoterapico o da farmaci e psicoterapia in associazione ma questo è possibile valutarlo solo dopo una adeguata visita.
Si rivolga ad uno psichiatra, ad esempio il collega a cui si è rivolto in passato, vedrà che dopo il colloquio saprà indicarle la terapia giusta per il suo disturbo.

Distinti saluti

Dott. Ssa Cristiana Cecchi
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa