Battito alterato

13 dicembre 2016

Battito alterato




11 dicembre 2016

Battito alterato

Salve dottore scrivo a quest'ora perché non riesco proprio a dormire. . . vi racconto brevemente il mio problema. Mi hanno detto di avere il reflusso gastroesofageo da una visita per sintomi evidenti. . non è questo il problema. . . appena ho avvertito i primi sintomi dolori al petto e dolori di stomaco sono corso in ospedale dove mi hanno fatto un Ecg e non mi hanno trovato niente. Ho fatto anche un Ecg dal mio cardiologo ed era tutto nella norma. . ora mentre faccio sforzi comincia ad aumentare il battito e cominciano i dolori di stomaco e di petto, ma forse saranno legati al reflusso. La mia preoccupazione è che da circa due giorni sento che il cuore salta dei battiti e questo mi mette molto paura? Lei che ne dice di questi dolori e di questi battiti che saltano più volte? Devo fare accertamenti?

Risposta del 13 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dico che deve stare tranquillo e non agitarsi. E'possibile che il reflusso concorra a provocare qualche extrasistole isolata, ma questo non deve preoccuparla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube