Bile densa nello stomaco da gastroscopia e colecisti contratta  da eco

06 febbraio 2017

Bile densa nello stomaco da gastroscopia e colecisti contratta da eco




04 febbraio 2017

Bile densa nello stomaco da gastroscopia e colecisti contratta da eco

In seguito a dolori al torace sinistro crampi intercostali senso di tachicardia dolore epigastrico soprattutto la mattina al risveglio e senso di incordatura del seno sinistro con fastidi a livello dei linfonodi sono stata visitata da un medico dove la visita senologica e cardiaca sono buone non hanno trovato nulla poi la gastroscopia mi rivela un iperemia della mucosa gastrica e ristagno di bile densa. Non ho disturbi di alimentazione, e l'intestino è sempre regolare, l'unico fastidio è nel mangiare delle cose posso sentire un tirare dello stomaco una tachicardia momentanea, ma mai pesantezza. Le mie analisi abituali sono buone. è grave la presenza di questa bile nello stomaco? Come curarla e quali le cause?
Le noto inoltre che dall'eco addome superiore tutto bene solo la colecisti non era ben visibile, era contratta, è rimasta nel dubbio ma io ero a digiuno. Cosa significa contratta è grave? questi disturbi si guariscono?
Grazie in anticipo per la cortese attenzione e la sua risposta.
Salve.


Risposta del 06 febbraio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Quando la colecisti è contratta, significa che funziona bene. Quando è presente della bile nello stomaco, non è colpa della cistifellea, ma del fatto che la motilità (la peristalsi) del tratto stomaco-duodeno non è perfetta. Questo fatto coincide spesso con una certa difficoltà digestiva, ma è curabilissimo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube