Bilirubina e  gamma gt alti

07 dicembre 2015

Bilirubina e gamma gt alti




01 dicembre 2015

Bilirubina e gamma gt alti

Salve,
a seguito di lievi dolori addominali, nausea e prurito, ho effettuato un esame del sangue e un' ecografia addominale. Gli esami del asngue hanno evidenziato la bilirubina totale a 1, 38 e le gamma gt a 63. Gli altri valori sono tutti nella norma. Dall'ecografia è invece emersa un'iprplasia nodulare focale di circa 2, 5 nel fegato, rispetto alla quale i medici mi hanno tranquillizzato, dicendo che va solo tenuta sotto controllo (effettuerò comune rm con mdc il 18/12). Il mio medico mi ha prescitto delle bustine (biotad plus, 2 al giorno per 8 giorni), dicendo di ripetere gli esami alla fine del trattamento. Se i valori non dovessero rientrare dovrei fare i marcatori per l'epatite. Mi ha anche parlato di sindrome di Gilbert. Vi chiedo se devo preoccuparmi, se tali valori possono rientrare a seguito della cura prescrittami e se avete consigli utili da darmi. Grazie

Risposta del 07 dicembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dovrei conoscere i valori esatti anche della bilirubina diretta e indiretta, oltre alla fosfatasi alcalina. Esegua anche i marcatori per le epatiti, per una diagnosi più precisa.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato




Vedi anche:
Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube