Biopsia gastrica

02 dicembre 2014

Biopsia gastrica




27 novembre 2014

Biopsia gastrica

Buongiorno vorrei chiarimenti in merito ad una biopsia gastrica effettuata da mia nipote, è una ragazza di 37 anni. Ha effettuato questo esame perchè vorrebbe effettuare l'operazione allo stomaco di riduzione.
Il referto indica:
1 frustolo di mucosa gastrica di tipo antrale con aspetti di iperplasia delle foevole edema angiectasie e lievi infiltrati flogistici prevalentemente finfoplasmocitari interseziali.
2 frustolo di mucosa gastrica di tipo ossintico uno dei quali con aspetti di iperplasia delle foevole e qualche focolaio di meta plasia intestinale di tipo incompleto. Nella lamina propria edema angiectasie e lievi infiltrati flogistici prevalentemente linfo plasmocitari. .
Grata di una pronta risposta.

Risposta del 02 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Nulla di importante, nè pericoloso. In sintesi, si tratta semplicemente di una infiammazione diffusa. Se non è stato trovato l'Helicobacter, è trascurabile.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube