Biopsia prostatica

13 luglio 2014

Biopsia prostatica




23 giugno 2014

Biopsia prostatica

buona sera,
sono un uomo di 71 anni, seguito visita urologica, la prima nella mia viita, risulta il PSA 2, 9.
Non ho nessun disturbo nell'urinare.
Mi suggeriscono una biopsia prostatica.
Est INDISPENSABILE/NECASSARIA ???
Grazie per una Sua cortese risposta.

Risposta del 13 luglio 2014

Risposta a cura di:
Dott. SEBASTIANO TANASI


Buongiorno la biopsia prostatica è un atto diagnostico che viene indicato o per una crescita del PSA (fatto periodicamente) oppure quando alla visità si nota una "irregolarità" della ghaindola prostatica che necessità di un prelievo mirato (quindi biopsia prostatica ); se la biopsia le è stata consigliata dallo specialista urologo deve avere i suoi buoni motivi.

Dott. sebastiano Tanasi
Casa di cura convenzionata
Specialista in Urologia
SIRACUSA (SR)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube