Blocco visivo neonato

18 giugno 2014

Blocco visivo neonato




16 giugno 2014

Blocco visivo neonato

Il mio bimbo di 5 mesi e mezzo ha avuto 3 episodi anomali (nell'arco di 20gg) riguardanti la zona visiva. Due di questi avvenuti 3gg dopo il vaccino e un pò di febbre. Il terzo avvenuto 3gg dopo la sesta malattia, anche questa con febbre. Il bimbo ha manifestato (sempre in orario serale e in momento di stanchezza e/o sonno) un blocco visivo della durata di circa 3-4 minuti. Ha iniziato incrociando gli occhi (come se fosse strabico) e a seguire ruotava gli occhi in varie direzioni per cercare di rimettersi in asse. Mentre cercava di ristabilirsi, emetteva un lamento probabilmente perché non riusciva più a vedere, come se qualcosa gli bloccasse il comando di rimettere gli occhi in linea e tornare normale.
A livello corporeo il bambino era reattivo, unicamente la zona oculare ha presentato il problema.
Effettuati al pronto soccorso esami, elettroencefalogramma (subito dopo l'episodio) e visita neuropsichiatrica, ma tutto risulta assolutamente nella norma.
Grazie per un Vs. preziosissimo aiuto.

Risposta del 18 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. FRANCO RONDONI


Sarebbe importante avere notizie più precise sulla postura e il tono muscolare, in quanto definire "reattivo" un bambino a livello corporeo rischia di essere un pò vago. da Ancora: come è stato il parto? Le acquisizioni neuromotorie sono state adeguate per l'età? Questi pchi dati proseguirei e completerei le indagine a livello centrale (immagini) salvo poi orientarmi verso altre problematiche.

Dott. Franco Rondoni
Medico Ospedaliero
Specialista in Pediatria
Umbertide (PG)

Ultime risposte di Infanzia


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube