Bocca amara

29 maggio 2013

Bocca amara




28 maggio 2013

Bocca amara

Da circa un mese sento per tutto il giorno un sapore amaro in bocca. Avendo fatto delle cure dentarie pensavo che il problema fosse legato ai denti, ma il dentista dal quale mi sono recata in un secondo momento esclude che a distanza di un mese possa ancora sentire cattivi sapori in bocca, dovuti alle resine usate. A parte a volte la digestione un po'lenta e un po'di gonfiore, non soffro di grossi fastidi digestivi; cerco di seguire una alimentazione bilanciata, senza fritti, soffritti, nè salumi e invece cereali e tanta frutta e verdura. Da cosa può quindi dipendere questo costante amaro in bocca che ha annullato anche il piacere di mangiare, perchè anche i cibi dolci hanno ora per me un sapore sgradevole? Che indagini mi consiglia di fare?

Risposta del 28 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. DIEGO RUFFONI


Gentile utente, purtroppo non conosciamo i materiali utilizzati per le cure, ma 2 metalli differenti in bocca con una salivazione acida possono dare la sensazione da lei riferita.
Dott. Ruffoni Diego

Dott. Diego Ruffoni
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Mozzo (BG)
Risposta del 29 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. EMILIO NOLÈ


gentile utente
la sensazione di "amaro in bocca"non permette come unico sintomo di poter porre una diagnosi. occorre una anamnesi approfondita ed uno scrupoloso esame obiettivo.
le consiglio una visita specialistica da un patologo orale che dopo aver raccolto tutti i dati potrà fare diagnosi o in alternativa inviarla presso un collega dopo aver escluso una patologia di origine orale.
emilio nolè
patologia ed oncologia orale

Dott. Emilio Nole
Specialista attività privata
Ricercatore
Universitario
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Bocca e denti

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa