Borse palpebre inferiori

10 aprile 2006

Borse palpebre inferiori




08 aprile 2006

Borse palpebre inferiori

Salve, grazie fin d'ora per l'attenzione, ho un problema di gonfiore delle palpebre inferiori per il quale vorrei trovare una soluzione, col vostro consiglio. Ho una certa familiarità in questo senso, l'intera famiglia da parte di mio padre presenta palpebre "pesanti" sia superiormente che inferiormente, fin dalla giovane età. Io ho 27 anni, negli ultimi 2-3 anni ho assistito con tristezza all'invecchiamento del mio viso; non parlo di rughe, pian piano le accetto con tranquillità, ma delle mie espressioni che si sono fatte spente e stanche. Il problema è comunque di tipo sociale, ho smesso d'usare le lenti a contatto e ora porto solo gli occhiali, ma anche di accettazione di me stessa, gli occhiali ormai li porto anche in casa. . . Non mi piaccio più. Ho provato una marea di prodotti cosmetici, spesso poco tollerati dalla mia pelle molto "reattiva", sono molto delusa da TUTTI prodotti in commercio, sto pensando se valga la pena intraprendere, se indicato, l'intervento chirurgico. Io sono venuta a conoscenza delle diverse tecniche, non conosco però i costi, non sò come si possa scegliere un bravo specialista e, soprattutto, mi chiedo se l'imponente familiarità che possiedo possa far riemergere il problema col tempo, anche dopo la chirurgia. Ecco, questi sono i dubbi per i quali vi ho rubato del tempo dilungandomi terribilmente, spero di ricevere il vostro parere quanto prima. Grazie mille ancora,

Risposta del 10 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. EGIDIO RIGGIO


Gent. Ma signora,

i costi variano da città a città, dipendono dal chirurgho e dalla struttura dove eseguo l'operazione, dipendono dalla durata dell'operazione; non valuti solo per il costo più basso. Nel suo caso lei pensa ad eliminare le borse sotto gli occhi? Potrebbe essere utile una blefaroplastica transcongiuntivale od esterna associata ad una cantopessi esterna, ogni caso è diverso e soprattutto in età giovanile. Chirurghi diversi potrebbero proporle tecniche similari ma differenti in alcuni dettagli.
Scegliendo uno specialista in chirugia plastica ed almeno con dieci anni di attività da specialista dovrebbe avere maggiori garanzie di affidarsi a persone più esperte.
Cordiali saluti

Dott. Egidio Riggio
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa