Brintellix e fibromialgia - cervicale

13 marzo 2021

Brintellix e fibromialgia - cervicale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 marzo 2021

Brintellix e fibromialgia - cervicale

Buongiorno ; nel 2014 ho sofferto di fibromialgia/depressione, preso dal 2015 paroxetina20 per 1 anno, e poi ridotta a 10 e negli ultimi 2 anni a 20/30 mg a settimana; totale remissione di sintomi depressivi e cervicale; dicembre 2020 ripresentati dolori cervicali e sintomi ansiosi, e da 2 mesi assumo brintellix 10 : remissione sintomi ansiosi/depressivi, ancora dolore cervicale e contrazione ai trapezi anche se meno che a dicembre. Eì consigliabile aumentare a 15 il dosaggio? Brintellix viene anche prescritto per fibromialgia? Graze. Teresa Russo

Risposta del 13 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott. GIACOMO MUSSO


La vortoxietina va presa per un lungo periodo con un dosaggio di 15/20 mg ottenuta la remissione dei sintomi il trattamento deve proseguire per almeno sei mesi, i il tutto naturalmente sotto controllo medico. Saluti

Dott. giacomo musso
Medicina generale convenz.
Forze armate
Specialista in Oncologia
Specialista in Pediatria
Palermo (PA)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Mente e cervello
04 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Giada: la prima app per il percorso di cura della depressione
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Mente e cervello
27 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Aiutiamo i giovani. Intervista a Stefano Vicari, neuropsichiatra
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare
Mente e cervello
10 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Malattie degenerative: scoperti meccanismi di vulnerabilità cellulare