03/01/18  - Bruciore al glande - Salute maschile

03 gennaio 2018

03/01/18 - Bruciore al glande - Salute maschile




Domanda del 03 gennaio 2018

Domanda


Soffro da un anno di bruciore al glande, sono stato da un dermatologo e urologo andrologo, mi hanno prescritto crema e antibiotici senza fare un esame specifico tipo un tampone, una peniscopia, o addirittura una biopsia, purtroppo il bruciore persiste sempre, mi chiedo facendo questi esami si riesce a risolvere il problema? Se vado al policlinico me li fanno questi esami? Attendo una vostra risposta, grazie
Risposta del 04 gennaio 2018

Risposta di ANDREA MILITELLO


Salve capisco e condivido i suoi dubbi, purtroppo in una visita specialistica eseguita in ambiente pubblico non verranno eseguiti ma perlomeno potrebbero essere consigliati, in questo caso ritengo opportuno perlomeno l'esecuzione di un tampone e in casi particolari la biopsia, onde escludere patologie di natura anche autoimmunitarie dermatologiche che potrebbero giovarsi di dedicate terapie.

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Il profilo di ANDREA MILITELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile




Potrebbe interessarti
Attività fisica e calo del testosterone
Salute maschile
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli